Come aprire XML fattura elettronica

0
21

Hai da poco effettuato un importante acquisto ed, essendo titolare di Partita IVA, hai ricevuto la relativa fattura elettronica nella tua casella email. Intenzionato a visualizzarla, hai aperto l’allegato… ed ecco l’amara sorpresa: il file XML relativo alla fattura ti sembra non avere alcun senso, trattandosi di una serie di dati, all’apparenza confusi, racchiusi tra parentesi angolari. Non temere, ciò è del tutto normale: le fatture elettroniche in formato XML, infatti, contengono le sole informazioni relative all’acquisto/vendita, senza nessuna dettaglio su come “disporle” su schermo.

Quest’ultimo aspetto, invece, è assegnato a programmi o servizi Web da impiegare esclusivamente per lo scopo, dei quali intendo parlarti nel presente tutorial: di seguito, infatti, ti spiegherò per filo e per segno come aprire XML fattura elettronica attraverso software per computer, siti Web e app per smartphone e tablet, in grado di “trasformare” questo tipo di file in un formato più leggibile.

Non temere se non hai molta dimestichezza con il computer, poiché le soluzioni che mi appresto a mostrarti sono davvero semplici da utilizzare e adatte anche a chi, come te, non ha mai fatto nulla del genere prima d’ora. Dunque, senza esitare oltre, mettiti bello comodo e leggi con molta attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull’argomento: ti garantisco che, tra qualche minuto, sarai ben soddisfatto dei risultati che riuscirai a ottenere.

Indice

Come aprire file XML fattura elettronica Windows

Come aprire file XML fattura elettronica Windows

Se vuoi aprire il file XML di una fattura su un PC Windows, ti consiglio di avvalerti del programma Assoinvoice, che è progettato specificamente per questo scopo ed è disponibile non solo per il sistema operativo di casa Microsoft, ma anche per macOS e Linux.

Per poterlo scaricare, recati su questo sito Internet e fai clic sul logo di Windows collocato al centro della pagina: il download del file d’installazione dovrebbe essere avviato automaticamente nel giro di un paio di secondi. Ultimato lo stesso, avvia il file .exe ottenuto e clicca sui pulsanti  e Avanti, per dare inizio al processo d’installazione del programma.

Successivamente, apponi il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, premi sul pulsante Avanti, ripeti la stessa operazione nella finestra successiva, clicca sul pulsante Avanti per due volte consecutive e, per concludere, premi su InstallaFine.

Completato il setup del software, richiamalo tramite l’apposita icona collocata nel menu Start o sul desktop di Windows, attendi il completamento del tutorial di primo utilizzo e premi sui pulsanti Approvo visualizzati a schermo, per accedere all’interfaccia principale del programma.

Superato questo step, premi il pulsante (⋮) collocato in alto a sinistra, clicca sul bottone a forma di cartella, spostati nella directory in cui avevi conservato il file XML della fattura e premi il pulsante Seleziona cartella.

Il gioco è praticamente fatto! Dopo qualche istante, dovresti essere in grado di visualizzare il file XML relativo alla fattura elettronica di tuo interesse; nel caso fossero presenti più file (AssoSoftware apre tutti quelli residenti nella medesima cartella), puoi scegliere quello di tuo interesse dalla sezione centrale della schermata del software.

La fattura elettronica così aperta viene visualizzata nella parte destra del programma: servendoti dell’apposito menu a tendina, puoi scegliere tra la visualizzazione semplificata, completaministeriale. Inoltre, utilizzando i tasti situati in cima alla fattura, hai la possibilità di salvare il file in formato HTML oppure di stamparlo.

Come aprire file XML fattura elettronica Mac

Come aprire file XML fattura elettronica Mac

I passaggi da compiere per poter aprire i file XML relativi alle fatture elettroniche su macOS sono molto simili, per non dire identici, a quelli già visti per Windows: anche in questo caso, la tecnica più semplice consiste nell’utilizzare il software Assoinvoice.

Cambiano, però, le modalità d’installazione del programma: dopo esserti collegato al relativo sito Web, clicca sull’icona di macOS, per poter scaricare la variante del software progettata per i sistemi operativi Apple. A download completato, apri il pacchetto .zip ottenuto e copia Assoinvoice nella cartella Applicazioni del computer. Dopodiché avvia il programma facendo clic destro sulla sua icona e selezionando la voce Apri per due volte consecutive (quest’operazione è necessaria solo al primo avvio e serve a bypassare le restrizioni di macOS nei confronti delle applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati).

Qualora dovessi ricevere un errore riguardante l’assenza del software Java, provvedi a scaricare e installare l’intero Java Runtime Environment, seguendo i passaggi che ti ho indicato in questo tutorial e, quando hai finito, avvia nuovamente il programma come visto in precedenza.

Una volta aperto il software, non ti resta che attenerti alle medesime istruzioni già viste per Windows: fai dunque clic sul pulsante (⋮) residente in alto a sinistra, poi sul pulsante a forma di cartella, e seleziona, con l’aiuto del Finder, la directory in cui risiede il file XML di tuo interesse.

Come aprire file XML fattura elettronica online

Come aprire file XML fattura elettronica online

Qualora Assoinvoice non fosse riuscito a soddisfare le tue necessità o, ancora, se non hai possibilità di installare programmi sul computer su cui stai lavorando, puoi aprire il file XML della tua fattura utilizzando un apposito servizio online, accessibile tramite qualsiasi browser per la navigazione Internet.

A tal proposito, ti consiglio di far riferimento al visualizzatore per le fatture elettroniche messo a disposizione dal portale amministrazionicomunali.it, al quale puoi accedere collegandoti a questa pagina.

Una volta caricata la pagina principale del servizio, clicca sul pulsante Scegli file, per selezionare il documento XML di tuo interesse, specifica il foglio di stile da usare per la visualizzazione (lo stesso “formato” del Sistema d’Interscambio (SdI) oppure il formato di Assoinvoice) e, quando hai finito, clicca sul pulsante Mostra dati documento per visualizzare il tuo file XML in un formato molto più leggibile.

Come aprire file XML fattura elettronica Android

Come aprire file XML fattura elettronica Android

Non hai trovato utili le informazioni che ti ho fornito nel corso di questa guida, poiché hai assoluta urgenza di aprire un file XML relativo a una fattura elettronica su smartphone o tablet Android? Allora credo di avere buone notizie per te: puoi portare facilmente a termine quest’operazione utilizzando l’app Lettore Fattura Elettronica, disponibile gratuitamente sul Play Store.

Usarla è davvero semplice: dopo aver visitato il link che ti ho fornito in precedenza, per aprire l’apposita sezione del market di Google, tocca il pulsante Installa, per avviare subito il download e l’installazione dell’app.

A installazione avvenuta, non ti resta che aprire l’applicazione che contiene il file XML di tuo interesse (ad es. l’email), sfiorare la sua anteprima e specificare ad Android la volontà di aprire il file con Lettore Fattura Elettronica, servendoti del pannello visualizzato a schermo.

In alternativa, puoi richiamare il file di tuo interesse direttamente dalla memoria del dispositivo: per farlo, avvia l’app Lettore Fattura Elettronica richiamandola dal drawer di Android, fai tap sul pulsante Apri (identificato da un’icona a forma di foglio con freccia verso l’alto) situato in basso a destra e, avvalendoti del pannello successivo, seleziona il file XML di tuo interesse.

Al bisogno, Lettore Fattura Elettronica permette di visualizzare e/o condividere la fattura in formato PDF. Per farlo, tocca il pulsante (⋮) situato in alto a destra e seleziona la voce più appropriata dal menu che ti viene mostrato. Fai quindi tap sulla voce Visualizza PDF, per vedere la fattura nel lettore PDF, oppure tocca la voce Condividi e il pulsante PDF, per condividere la fattura nel summenzionato formato. Hai visto? Non è stato poi così difficile!

Come aprire file XML fattura elettronica iPhone

Come aprire file XML fattura elettronica iPhone

Esistono diverse app in grado di aprire correttamente i file XML su iPhone, ma sono poche quelle in grado di gestire correttamente le fatture elettroniche. Fortunatamente, XMLtoPDF figura tra queste: disponibile gratuitamente su App Store, quest’applicazione è stata strutturata per convertire efficacemente i file XML in documenti PDF. Al bisogno, però, nulla vieta di utilizzarla come semplice visualizzatore.

Ad ogni modo, provvedi a installare l’app visitando il link che ti ho fornito in precedenza. Quando hai finito, devi aver premura di salvare in memoriasu iCloud Drive il file XML che intendi aprire. Per poterci riuscire, avvia l’applicazione che contiene il documento XML (ad es. l’app della posta elettronica), apri quest’ultimo e tocca il pulsante della condivisione (il quadrato con freccia verso l’alto) annesso al visualizzatore di iOS che va ad aprirsi.

A questo punto, tocca l’icona la voce Salva su File situata nel pannello proposto e scegli la posizione in cui salvare il documento. Quando hai finito, avvia l’app XML to PDF, sfiora il pulsante Converti file XML in PDF e fai tap sul pulsante Seleziona file, per aprire il file salvato in precedenza.

Quando hai finito, fai tap sul pulsante Visura compatta (chiudendo poi, se necessario, l’annuncio pubblicitario che ti viene proposto) e il gioco è fatto: se tutto è andato per il meglio, dovresti essere in grado di visualizzare la fattura in un formato perfettamente leggibile. Per condividere il PDF risultante, sfiora il pulsante della Condivisione, situato in alto a destra.

Come aprire file XML fattura elettronica Aruba

Come aprire file XML fattura elettronica Aruba

Aprire i file XML ricevuti tramite la Posta Elettronica Certificata di Aruba è oltremodo semplice: il sito Internet del servizio, infatti, dispone di un pratico visualizzatore integrato che permette di aprire le fatture in formato XML in un solo clic.

In che modo? Te lo spiego subito. Per prima cosa, recati sul sito dedicato alla PEC di Aruba, effettua l’accesso utilizzando i dati in tuo possesso e clicca sulla scheda Preferenze, collocata in alto, per accedere alla pagina di gestione della casella di posta. In seguito, clicca sulla voce Leggi fatture (si trova a sinistra) e poi sul pulsante Attiva ora, situato nella schermata che ti viene proposta.

Dopo aver attivato il servizio recati, dunque, nella Posta in arrivo (o in qualsiasi altra sia salvata l’email contenente il file XML di tuo interesse), apri il messaggio di posta elettronica e clicca sul pulsante Visualizza fattura collocato accanto all’anteprima dell’allegato in formato XML.

Al bisogno, puoi trovare tutte le fatture elettroniche ricevute tramite la PEC di Aruba all’interno della cartella Fatture ricevute.

Come aprire un file XML fattura elettronica Agenzia delle entrate

Come aprire un file XML fattura elettronica Agenzia delle entrate

Se è tuo preciso dovere scaricare e aprire i file XML relativi alle fatture che avevi predisposto tramite il sito dell’Agenzia delle Entrate, devi innanzitutto accedere alla sezione Fatture e corrispettivi, effettuando l’accesso alla tua area personale del portale dell’AdE.

A login avvenuto, accedi all’area dei dati rilevanti ai fini IVA situata nel riquadro Consultazione, definisci la data di tuo interesse della fattura che stai cercando, servendoti del riquadro sinistra, e clicca sul bottone Cerca, per visualizzare la lista delle fatture rispondenti a tale data.

Una volta individuata la fattura di tuo interesse, clicca sul bottone a forma di lente d’ingrandimento, per mostrarne i dettagli, e clicca sulla voce Download file fattura, per ottenere il file XML relativo al documento scelto. Completata quest’operazione, puoi aprire il file appena ottenuto utilizzando uno dei metodi che ti ho segnalato nel corso di questa guida.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here