Come funziona Satispay | Salvatore Aranzulla

0
2

Parlando con il tuo migliore amico, sei venuto a conoscenza di Satispay: un’applicazione che, tramite il collegamento con il proprio conto bancario, permette di pagare i propri acquisti online e nei negozi fisici, acquistare ricariche telefoniche, pagare bollettini, il bollo dell’auto e molto altro ancora potendo usufruire di cashback e altre iniziative molto interessanti. Per approfondire l’argomento e saperne di più sul funzionamento di Satispay, hai effettuato alcune ricerche su Internet e sei finito dritto su questa mia guida. Le cose stanno in questo modo, dico bene? Allora lasciati dire che sei arrivato nel posto giusto al momento giusto!

Con il tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò come funziona Satispay indicandoti, per prima cosa, la procedura dettagliata per aprire un conto e associare quest’ultimo al codice IBAN del tuo conto corrente bancario. Successivamente, ti dirò come impostare la somma di denaro di cui disporre settimanalmente sul tuo account e ti mostrerò come usare Satispay per effettuare i pagamenti e per gestire i tuoi risparmi. Infine, ti parlerò di Satispay Business, la versione dell’app dedicata ai commercianti

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non indugiare oltre e approfondisci sùbito l’argomento. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Segui attentamente le indicazioni che sto per darti, prova a metterle in pratica sul tuo dispositivo e ti assicuro che, in men che si dica, sarai in grado di creare un conto su Satispay da utilizzare per i tuoi pagamenti. SCARICA SATISPAY E REGISTRATI CON IL CODICE “ARANZULLA” PER OTTENERE 5€ DI BONUS.

Indice

Informazioni preliminari

Satispay

Come già accennato in apertura del post, Satispay è un applicazione per dispositivi Android e iOS che consente di aprire un conto online a costo zero, associato al proprio conto corrente bancario, per effettuare pagamenti, sia online che nei negozi fisici.

Dopo aver aperto un conto e aver scelto la somma di denaro di cui disporre settimanalmente, con Satispay è possibile pagare i propri acquisti presso i negozi convenzionati usando il proprio smartphone. Inoltre, l’app in questione consente di acquistare ricariche telefoniche, pagare bollettini (compresi bollettini pagoPA), il bollo dell’auto e di inviare e ricevere denaro ai propri contatti, anche sotto forma di regalo.

Inoltre, con Satispay è possibile risparmiare non solo tramite la funzione Risparmi, che consente di creare un salvadanaio digitale, ma anche sui propri acquisti, tramite il cashback: un rimborso immediato di una percentuale della spesa, riaccreditato direttamente sul conto dell’utente una volta completato il pagamento con Satispay.

Per quanto riguarda le commissioni applicate da Satispay, sarai contento di sapere che l’apertura di un conto, le operazioni di ricarica, di pagamento, d’invio e ricezione di denaro sono completamente gratuite. Le uniche commissioni che vengono applicate da Satispay riguardano il pagamento del bollo auto e dei bollettini, tra cui i bollettini pagoPA: in tal caso, è previsto un costo aggiuntivo di 1 euro.

Come dici? Sei un commerciante e ti stai chiedendo come funziona Satispay per i negozi? In tal caso, devi sapere puoi prendere in considerazione Satispay Business, il servizio che consente ai negozianti di accettare pagamenti con Satispay, anche tramite il registratore di cassa o il POS.

SCARICA SATISPAY E REGISTRATI CON IL CODICE “ARANZULLA” PER OTTENERE 5€ DI BONUS.

Come usare Satispay

Fatta questa doverosa premessa introduttiva, sei pronto per scoprire come usare Satispay. Tutto quello che devi fare è leggere con attenzione i prossimi paragrafi, nei quali troverai le indicazioni per aprire un conto su Satispay, per impostare il budget settimanale, effettuare i tuoi pagamenti e gestire i risparmi.

Come creare un conto su Satispay

Come aprire conto su Satispay

Per creare un conto su Satispay, avvia l’app in questione, premi sul pulsante Accedi/Registrati, inserisci il tuo numero di telefono nel campo apposito e fai tap sul pulsante Avanti, dopodiché specifica il tuo indirizzo email nel campo La tua email e premi nuovamente sul pulsante Avanti.

Adesso, annota il codice di 6 cifre che ti è stato inviato tramite SMS al numero di telefono indicato in precedenza e inseriscilo nel campo apposito visibile nella schermata Conferma il numero di telefono, per verificare il tuo numero di cellulare. Crea, poi, un codice di 5 cifre che dovrai digitare ogni volta che vorrai accedere all’app di Satispay inserendolo nei campi Scegli il tuo PIN e Conferma il tuo PIN.

Fatta anche questa, accedi alla tua casella di posta elettronica, individua l’email inviata da Satispay e annota il codice di 6 cifre contenuto al suo interno, dopodiché apri nuovamente l’app di Satispay e inserisci il codice in questione nel campo visibile nella schermata Conferma la tua email, per verificare la tua identità e confermare anche il tuo indirizzo email.

Adesso, se hai un codice promozionale dedicato ai nuovi iscritti, inseriscilo nel campo Inserisci il codice (REGISTRATI CON IL CODICE “ARANZULLA” PER OTTENERE 5€ DI BONUS) e premi sul pulsante Avanti, per riscattare la promozione in questione.

Nella schermata Inserisci il tuo IBAN, fai tap sull’icona della macchina fotografica, per inserire il codice IBAN del tuo conto corrente inquadrandolo con la fotocamera del dispositivo in uso, altrimenti inseriscilo manualmente nel campo Il tuo IBAN e premi sul pulsante Avanti.

Inserire IBAN su Satispay

Inserisci, poi, il tuo nome e il tuo cognome nella sezione Informazioni personali e fai tap sull’icona della macchina fotografica, per scattare una foto (Scatta una foto) o sceglierne una dalla Galleria del tuo smartphone (Scegli una foto), da usare come immagine profilo del tuo conto Satispay.

Adesso, nella schermata Indirizzo di residenza, inserisci i dati richiesti nei campi Indirizzo, Numero civico, CAP e Città e premi sul pulsante Avanti. In alternativa, scegli l’opzione Cerca indirizzo e scrivi il tuo indirizzo nel campo di ricerca comparso in alto per trovare il tuo indirizzo e inserirne automaticamente tutti i dati.

A questo punto, specifica il tuo codice fiscale nel campo Inserisci il codice fiscale e fai tap sul pulsante Avanti, dopodiché seleziona il documento d’identità da usare tra Carta d’identità (in questo caso, indica anche il formato tra Formato tessera e Formato cartaceo), Patente di guida e Passaporto e premi ancora sul pulsante Avanti.

Registrazione Satispay

A prescindere dalla scelta fatta in precedenza, premi sul pulsante Scatta la foto, per fotografare la parte frontale e il retro del tuo documento con la fotocamera del dispositivo in uso. Premi, quindi, sul pulsante tondo, per scattare la prima foto, assicurati che tutti i dati siano leggibili, fai quindi tap sul pulsante Conferma (o sull’opzione Riprova, per scattare una nuova foto) e ripeti nuovamente la procedura anche per il retro del documento.

Adesso, premi sul pulsante Entra, per completare la registrazione e accedere al tuo account Satispay. Devi sapere, però, che per iniziare a utilizzare tutte le funzionalità di Satispay dovrai attendere la verifica di tutti i dati che hai inserito in precedenza.

Al termine della procedura, che richiede alcuni giorni lavorativi, riceverai una notifica sullo smartphone: se tutto è andato per il verso giusto, avrai accesso a tutte le funzionalità di Satispay e potrai impostare il tuo budget settimanale.

Come funziona il budget di Satispay

Ricaricare conto Satispay

Per effettuare pagamenti, inviare denaro e creare un salvadanaio digitale con Satispay, è prima necessario impostare il budget settimanale: la somma di cui disporre settimanalmente sull’app di Satispay.

Per farlo, premi sull’opzione Profilo visibile nel menu collocato in basso, scegli l’opzione Modifica budget visibile nel box Disponibilità e, nella nuova schermata visualizzata, fai tap sul pulsante Modifica.

Adesso, seleziona l’importo di tuo interesse scegliendo una delle opzioni disponibili (25, 50, 75, 100, 125, 150, 175, 200, 250 e 300 euro) nella schermata Modifica il tuo budget e premi sul pulsante Prosegui, per confermare la tua scelta. Se è la tua prima ricarica, ti sarà utile sapere che ci vorranno fino a due giorni lavorativi affinché l’importo selezionato sia disponibile sul tuo conto (solitamente avviene in poche ore).

Se, invece, avevi già impostato il budget settimanale e hai scelto di modificarlo, dovrai attendere il controllo settimanale di Satispay, che avviene ogni domenica sera, dopo le 23.59, e consente di aggiornare il saldo disponibile nell’app.

  • Se il saldo disponibile è inferiore di almeno 5 euro al budget settimanale, viene effettuata una ricarica automatica per riportare la propria disponibilità economica al livello del budget impostato. La ricarica sarà accreditata entro la giornata del martedì successivo.
  • Se il saldo disponibile è superiore al budget settimanale, la differenza in eccesso viene accreditata sul conto corrente bancario associato a Satispay.
  • Se il saldo disponibile è pari al budget settimanale, non viene effettuata alcuna operazione.

In caso di ripensamenti, ti sarà utile sapere che puoi tornare sui tuoi passi in qualsiasi momento e scegliere di trasferire il denaro disponibile su Satispay verso il tuo conto corrente bancario. In tal caso, accedi alla sezione Profilo, scegli le opzioni Modifica budget e Modifica, seleziona la voce 0€ e fai tap sul pulsante Prosegui.

Così facendo, al successivo controllo settimanale del tuo conto Satispay, sarà avviata la procedura di trasferimento del denaro verso il tuo conto bancario. Per approfondire l’argomento, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come ricaricare Satispay.

Come funziona il pagamento Satispay

Come funziona il pagamento Satispay

Dopo aver impostato il budget di cui disporre settimanalmente nell’app di Satispay, sei pronto per effettuare i tuoi primi pagamenti. Come accennato nelle righe introduttive di questa guida, puoi usare Satispay sia per effettuare pagamenti nei negozi fisici e online che per pagare bollettini, effettuare ricariche telefoniche e pagare il bollo dell’auto.

Se la tua intenzione è pagare in un negozio con Satispay, per prima cosa ti consiglio di verificare quali sono le attività commerciali nella tua zona nelle quali è possibile pagare con questo servizio. Per farlo, accedi al tuo conto, seleziona l’opzione Negozi e, se ancora non l’hai fatto, fai tap sul pulsante Rileva la mia posizione. Premi, quindi, sulla voce Consenti, per consentire a Satispay di accedere ai dati relativi alla tua posizione e visualizzare l’elenco di tutti i negozi convenzionati nelle tue vicinanze.

Dopo esserti recato di persona nel negozio di tuo interesse e aver avvisato il negoziante di voler pagare con Satispay, al momento del pagamento prendi il tuo smartphone, avvia l’app di Satispay, accedi alla sezione Negozi e individua l’attività commerciale nella quale ti trovi (dovrebbe essere il primo risultato).

In alternativa, se il negozio in questione espone il suo codice QR di Satispay, accedi alla sezione Negozi dell’app di Satispay, premi sull’icona del QR Code che si trova in alto a destra e inquadra il codice del negozio con la fotocamera del tuo dispositivo.

Digita, quindi, l’importo da pagare nel campo apposito e premi sul pulsante Invia. Se tutto è andato per il verso giusto, sul tuo dispositivo visualizzerai la scritta Pagamento effettuato, a indicare che il pagamento è avvenuto con successo.

Come pagare in negozio con Satispay

Se, invece, vuoi fare acquisti online e usare Satispay come metodo di pagamento, ti consiglio di collegarti alla pagina Acquista online del sito ufficiale di Satispay, per consultare l’elenco completo dei siti di shopping online convenzionati con Satispay.

Dopo esserti assicurato che il sito Web di tuo interesse accetta i pagamenti tramite Satispay, tutto quello che devi fare è collegati a quest’ultimo, aggiungere l’articolo che intendi acquistare nel carrello del tuo account, procedere al pagamento e selezionare l’opzione Satispay. Inserisci, quindi, il numero di telefono associato al tuo conto Satispay e fai tap sul pulsante Invia pagamento.

Entro pochi istanti, riceverai una notifica di pagamento sul tuo smartphone: per completare la transazione, fai tap su di essa, inserisci il PIN d’accesso al tuo account Satispay e, dopo aver verificato che tutti i dati di pagamento siano coretti, fai tap sul pulsante Conferma.

Come accennato in precedenza, con Satispay è possibile anche effettuare altre tipologie di pagamento online, come il pagamento dei bollettini o l’acquisto di ricariche telefoniche. In tal caso, avvia l’app di Satispay, accedi al tuo conto inserendo il PIN d’accesso nel campo apposito e premi sull’opzione Servizi, collocata nel menu in basso.

Nella nuova schermata visualizzata, scegli il servizio di tuo interesse: Ricariche telefoniche, per acquistare una ricarica dei principali operatori telefonici italiani (TIM, Wind, Vodafone, Tre, ho.mobile, CoopVoce, PosteMobile ecc.); pagoPA, per pagare un bollettino della pubblica amministrazione; Bollettini, per pagare MAV, RAV o tanti altri tipi di bollettini o Bollo auto e moto, per effettuare il pagamento del bollo relativo al tuo veicolo.

Selezionando, invece, l’opzione Buste regalo, puoi inviare denaro sotto forma di regalo a un contatto che ha un conto su Satispay. In tal caso, premi sul pulsante Crea busta regalo, fai tap sulla voce Avanti e scegli il tema di tuo interesse (Auguri agli sposi, Auguri, Buon compleanno, Complimenti per la laurea, Buon natale, Buon anno ecc.).

Premi, poi, sulla voce Destinatario e seleziona il contatto al quale inviare il regalo, dopodiché specifica la data di apertura del regalo, digita un messaggio nel campo Allega un messaggio e fai tap sul pulsante Avanti. Infine, digita l’importo da inviare nel campo apposito e premi sul pulsante Avanti, per spedire la busta regalo. Per saperne di più sui pagamenti con Satispay, puoi approfondire l’argomento leggendo la mia guida su come pagare con Satispay.

Come funziona cashback Satispay

Cashback Satispay

Oltre a creare un salvadanaio digitale nel quale accumulare i tuoi risparmi, devi sapere che, con Satispay, puoi anche risparmiare facendo acquisti che prevedono il cashback. Se è la prima volta che senti parlare di cashback, devi sapere che si tratta di un rimborso immediato di una percentuale della spesa (o di un importo fisso), riaccreditato direttamente sull’applicazione dell’utente una volta completato il pagamento con Satispay.

Per conoscere i negozi fisici della tua zona che offrono il cashback, prendi il tuo smartphone, avvia l’app di Satispay e accedi alla sezione Negozi. Nella nuova schermata visualizzata, premi sull’opzione Cashback, per visualizzare l’elenco delle attività commerciali che consentono di ottenere il cashback e la percentuale di rimborso offerta.

Se lo desideri, prima di effettuare un pagamento, puoi anche calcolare il cashback che potresti ottenere. Per farlo, premi sul negozio di tuo interesse, digita l’importo da pagare nel campo apposito e, accanto alla voce cashback comparsa a schermo, potrai visualizzare il rimborso ottenibile dopo il pagamento.

Sarai contento di sapere che, con Satispay, puoi ottenere il cashback anche acquistando una ricarica telefonica. In tal caso, il rimborso è pari a 1 euro, a prescindere dall’operatore scelto e dal taglio della ricarica.

Completato il pagamento, riceverai una notifica con un movimento in entrata del valore del cashback. L’importo in questione verrà immediatamente accreditato sul tuo conto Satispay e potrà essere utilizzato per nuovi acquisti o scambi di denaro.

Come risparmiare con Satispay

Come risparmiare con Satispay

Se ti stai chiedendo se è possibile risparmiare con Satispay, sappi che la risposta è affermativa. Infatti, con l’app in questione, è possibile creare un salvadanaio digitale per accumulare soldi e fissare obiettivi di spesa.

Se sei interessato a questa possibilità, accedi al tuo conto Satispay, seleziona l’opzione Servizi e fai tap sulla voce Risparmi. Nella nuova schermata visualizzata, premi dunque sul pulsante Crea salvadanaio, per creare il tuo primo salvadanaio digitale, fai tap sull’opzione Avanti e scegli le modalità di risparmio che preferisci.

  • Spiccioli: permette di risparmiare accumulando i resti di ogni acquisto effettuato con Satispay, arrotondato all’euro. Ad esempio, se utilizzi Satispay per effettuare un pagamento di 10,30 euro, metterai automaticamente 0,70 euro nel tuo salvadanaio.
  • Cashback: per risparmiare accumulando i rimborsi ottenuti.
  • Periodico: consente di impostare un importo che, secondo la frequenza scelta (Giornaliero, Settimanale e Mensile), viene automaticamente trasferito nel salvadanaio.

Dopo aver scelto una o più modalità di risparmio, inserisci il nome del salvadanaio nel campo Nome e, se lo desideri, imposta un importo da raggiungere nel campo Obiettivo. Premi, quindi, sul pulsante Avanti, per creare il tuo salvadanaio e iniziare a risparmiare con Satispay.

Ti sarà utile sapere che puoi aggiungere dei soldi al tuo salvadanaio anche manualmente. Per farlo, accedi alla sezione Risparmi, fai tap sul nome del salvadanaio di tuo interesse e scegli l’opzione Aggiungi risparmi, dopodiché inserisci l’importo da aggiungere ai tuoi risparmi nel campo apposito e fai tap sul pulsante Deposita.

Come funziona Satispay Business

Satispay business

Se hai un’attività di vendita (sia fisica che online) e vorresti consentire ai tuoi clienti di pagare con Satispay, devi sapere che puoi iscriverti a Satispay Business: un servizio che consente di registrare il proprio negozio e di ricevere pagamenti da smartphone, tablet, computer, registratori di cassa e POS. È disponibile sotto forma di applicazione per dispositivi Android e iOS ma anche per Windows 10 e versioni precedenti e macOS.

Satispay Business non ha alcun costo d’attivazione e nessun canone mensile. Vengono applicate alcune commissioni sui singoli pagamenti incassati (nessuna commissione per incassi pari o inferiori a 10 euro) che variano a seconda della tipologia d’attività. Per saperne di più, puoi collegarti alla pagina Costi del sito Web di Satispay e consultare la sezione Costi per Business.

Detto ciò, se vuoi creare un conto per la tua attività, tutto quello che devi fare è collegarti al sito ufficiale di Satispay Business e scegliere l’opzione Iscriviti adesso gratuitamente, per registrarti al servizio. Nella nuova pagina aperta, inserisci i dati richiesti nei campi Email e Password e premi sul pulsante Iscriviti, dopodiché compila il modulo di registrazione inserendo tutti le informazioni della tua attività nelle sezioni Impresa, Esecutore, Attività e Titolari.

Completata la registrazione, riceverai un’email e/o un SMS per l’accettazione dei termini del servizio. Apri, quindi, il link contenuto all’interno del messaggio ricevuto, leggi attentamente le condizioni di Satispay Business, apponi il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini e le condizioni e premi sul pulsante Accetta. Fatto ciò, non devi far altro che attendere la verifica di Satispay che provvederà a controllare tutta la documentazione fornita e i dati inseriti in fase di registrazione.

Se la verifica darà esito positivo, riceverai un’altra email e/o un SMS con tutte le istruzioni necessarie per completare l’attivazione del tuo account, che ti permetterà di accedere al Pannello di controllo di Satispay Business per creare il tuo negozio, gestire i pagamenti e, se lo desideri, aderire al Cashback Network (solo per negozi fisici) che ti permette di offrire il cashback ai tuoi clienti.

Per maggiori informazioni

Centro assistenza Satispay

Se hai seguito per filo e per segno le indicazioni che ti ho fornito nei paragrafi precedenti ma hai ancora qualche dubbio riguardante il funzionamento di Satispay, puoi tentare di trovare le risposte che cerchi tramite la sezione Centro assistenza del servizio.

Se hai già creato un conto su Satispay, avvia l’app e accedi al tuo account, dopodiché seleziona l’opzione Profilo, fai tap sull’icona della rotella d’ingranaggio e seleziona l’opzione Centro assistenza dal menu che ti viene proposto. Se, invece, preferisci procedere da browser (es. Chrome su Android o Safari su iOS), puoi collegarti al sito ufficiale di Satispay.

Nel caso in cui i tuoi dubbi dovessero persistere, puoi contattare l’assistenza di Satispay scrivendo all’indirizzo support@satispay.com. Un operatore ti risponderà nel più breve tempo possibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here