Presentazione di Think Think Digital: nuove risorse di alfabetizzazione digitale per raggiungere 1 milione di persone nell'Asia del Pacifico entro il 2020

0
7

Di Clair Deevy, direttore degli affari comunitari, Asia-Pacifico

Oggi stiamo lanciando Pensiamo al digitale, un portale di formazione online con tutorial interattivi volti ad aiutare le persone a pensare in modo critico e condividere online in modo ponderato. Abbiamo progettato il programma in collaborazione con esperti di tutta l'Asia del Pacifico e miriamo a formare 1 milione di persone in 8 paesi dell'Asia-Pacifico entro il 2020, con le nostre risorse disponibili in 6 lingue diverse.

L'Asia del Pacifico ha una popolazione Internet in rapida crescita, con oltre 2,21 miliardi di persone ora online e 203 milioni di nuove persone che si sono aggiunte lo scorso anno, secondo We Are Social del 2019 Rapporto sulle tendenze digitali. Pensiamo che il digitale sia stato progettato per gli utenti Internet nuovi ed esistenti di tutte le età per sviluppare le competenze di cui hanno bisogno per godersi in sicurezza la tecnologia digitale, compreso il pensiero critico e l'empatia.

Abbiamo sviluppato una serie di tutorial online in collaborazione con la giornalista Saffron Howden e con il supporto di TJ Agulto di AHA Behavioral Design; Professore associato Michael Dezuanni della Queensland University of Technology; La professoressa Katherine Chen della National Chengchi University; Il presidente Wayne Chau della Agent of Change Foundation; Il direttore esecutivo Hamish Curry della Asia Education Foundation; e Damien Spry, docente di Media e Comunicazione presso l'Università del Sud Australia e Visiting Fellow presso il Digital Media Research Center della Queensland University of Technology. Questi accademici e rappresentanti di ONG e organizzazioni della società civile di tutta la regione si sono riuniti per rispondere alla domanda: cosa significa essere un cittadino digitale?

Gli argomenti trattati comprendono privacy, sicurezza, sicurezza, discorsi digitali e conoscenza dell'impronta digitale. I quattro moduli sono:

  • Che cos'è Internet? Una spiegazione di internet e dei social media, come funzionano e l'importanza della cittadinanza digitale.
  • La tua impronta digitale: Tutto quello che devi sapere sulla sicurezza online e sulla gestione del tuo impronta digitale.
  • Sii un pensatore critico: Ti aiuta a discernere diversi tipi di informazioni e sviluppare il pensiero critico e l'empatia quando comunichi online.
  • Tu come cittadino digitale: Approfondimenti sul discorso digitale e le differenze tra interagire online e offline, i tuoi diritti e le tue responsabilità, così come i concetti di internet come la netiquette, essere un creatore, un copyright e un plagio.

Stiamo lanciando questo programma a Singapore, prima di diffonderlo nelle Filippine, in Tailandia, Indonesia, Vietnam, Taiwan. Abbiamo anche in programma di portare questo programma oltre l'Asia Pacifico in Argentina e Messico. A Singapore, il programma è supportato da The People's Association, un'organizzazione che lavora per portare insieme i singaporiani da tutti i ceti sociali attraverso programmi comunitari. Stiamo anche costituendo un comitato direttivo regionale, il cui ruolo sarà quello di consigliare Facebook su come garantire che Think Think Digital possa portare il massimo valore alle comunità in tutta l'Asia Pacifico. Il comitato comprenderà membri provenienti da tutta la regione, e i suoi primi due membri sono la dott.ssa Vu Minh Khuong, professore associato alla scuola pubblica di Lee Kuan Yew, Università nazionale di Singapore e il dott. Pijitra Tsukamoto, professore associato presso l'università thailandese di Chulalongkorn .

Chia Tze Yee, direttore del gruppo dell'Associazione del popolo, Engagement Group, ha dichiarato: “Migliorare l'alfabetizzazione digitale e incoraggiare maggiori livelli di cittadinanza digitale avvantaggia tutti in una comunità sempre più connessa. The People's Association riconosce la necessità di dotare i residenti, in particolare gli anziani, di abilità di cittadinanza digitale per esercitare un pensiero critico e un comportamento online responsabile. Siamo felici di collaborare con Facebook per lanciare l'iniziativa We Think Digital e siamo orgogliosi di poter utilizzare i nostri programmi “Seniors for Smart Nation” e Silver Infocomm Wellness Ambassadors per contribuire a fornire queste preziose competenze al pubblico. “

Il signor Lock Wai Han, presidente del Media Literacy Council di Singapore, la principale voce di Singapore sull'alfabetizzazione mediatica e il cyber-benessere, ha aggiunto: “Programmi come We Think Digital che tengono il passo con l'aumento della partecipazione online e il modo in cui consumiamo, creiamo o condividiamo contenuti sono importanti per la promozione della cittadinanza digitale intelligente e responsabile e della sicurezza online a Singapore e in tutta la regione. Questa è un'iniziativa positiva da parte di Facebook. “

Clair Deevy, Director of Community Affairs per Asia Pacific, presentando We Think Digital all'evento di lancio di oggi su Facebook Singapore

Da L-R: il signor Lock Wai Han, presidente del Media Literacy Council di Singapore, Clair Deevy, Facebook Direttore degli affari comunitari per l'APAC, Chia Tze Yee, direttore del gruppo per l'ingaggio dell'Associazione popolare, Sandhya Devanathan, Direttore nazionale di Facebook di Singapore, e Sig Seah Hwee Kia, presidente del Consiglio di invecchiamento attivo dell'Associazione popolare

Partecipanti e ospiti all'evento di lancio di We Think Digital di oggi su Facebook Singapore

Pensiamo che Digital si sviluppi sul nostro lavoro sviluppando risorse di sicurezza nell'ultimo decennio, incluso il nostro Centro di sicurezza, Centro di prevenzione del bullismo, Portale dei genitori, e Portale dei giovani. Risponde all'evoluzione del concetto di alfabetizzazione digitale: dalle competenze necessarie alla ricerca di informazioni online per connettersi e coinvolgersi con una comunità globale non definita dalla geografia o dalla comprensione culturale condivisa.

wethinkdigital.fb.com

[ad_2]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here